lunedì 9 settembre 2013

Il titolo di questo libro è segreto - Pseudonymus Bosch

IL LIBRO IN PILLOLE: Attenzione! I segreti nuocciono gravemente alla salute! :D



Il libro mi ha attratto per due motivi:

♠ Il titolo strampalato (così come quelli dei suoi seguiti, uno più bello dell'altro) che scatena la curiosità tipo scimmietta George che è dentro di me:



♠ Il nome dell'autore, "Bosch". Sì, ok, ho un debole per tutto ciò che mi ricorda Harry Bosch, Connelly annessi e connessi :D
(Se qualcuno mi dicesse: "Ho letto un libro con un personaggio simile a Harry Bosch -cosa che credo sia impossibile, ma dettagli!-", io lo leggerei subito senza se e senza ma :DD)

Quando l'ho trovato al prezzo mitologico di quattro euro è scattata la scintilla finale :DD
Se vi capita l'occasione, comprate, leggete e apprezzate questo libro.. Merita! E' un libro per ragazzi, ma non completamente; insomma, sicuramente se l'avessi letto a 11/12 anni avrebbe avuto quel pizzico di fascino e mistero in più che la mia veneranda età di 23 anni (sigh) non mi ha permesso di apprezzare e cogliere.. Però è pur vero che credo di aver apprezzato di più alcune cose oggi :)
E poi oh, chi l'ha detto che un libro classificato "per ragazzi" debba essere esclusivamente per ragazzi? La letteratura per giovani lettori secondo me nasconde tante di quelle perle spesso sottavalutate..!!

Geniale il modo di raccontare la storia: l'autore ("Pseudonymus" ah ah ah! Io già ti stimo! Leggete la sua biografia :D) parla direttamente con noi lettori mentre ci racconta la storia, ci avvisa dei pericoli che sta correndo nel raccontarci la storia e di quelli ancora più grandi che correremo noi lettori una volta saputa la verità.
Sì, perché il libro parla di un segreto.. Un terribile segreto di antico sapore e di eterna durata che metterà a rischio la nostra incolumità.. Curiosi? :DD
Sì, vero?
Ecco perché l'autore cerca disperatamente di evitarci la lettura del suo libro! :D
Oltre alla bellissima idea di fondo (e al modo di raccontarla), ci sono ottime descrizioni, ottimi aiuti con 'parolone' o concetti magari difficili (considerando che è un libro per dodicenni ovviamente :D) e due personaggi principali niente male: coraggiosi quanto basta (ma non super eroi.. Bambini largo circa normali, ecco!!), intelligenti il giusto e paurosi il necessario.
Non Mr E Miss popolarità, ma ragazzi con la giusta dose di problemi personali e di qualità "umane".
Sembra sciocco, ma visti i figaccioni e le figaccione di oggigiorno, trovare quel pizzico di normalità non è male!

Una grande avventura e siamo solo all'inizio! :D

10 commenti:

  1. Purtroppo a me non è piaciuto moltissimo, proprio perché non amo le interruzioni degli autori nella storia >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte effettivamente è un po' invadente, però mi ha divertito!! :))

      Elimina
  2. m'ispira moltissimo...voglio leggerlo..sembra divertente..come un giorco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, vero, è divertente, ma in certo senso anche "serio"!!! ^^

      Elimina
  3. Da leggere assolutamente!!! :D Non lo conoscevo! Lo metto in lista!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììììììììì! Super carino!!! :3

      Elimina
  4. e vabbè che fai? Non lo metti in WL, cm'on!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaah!! esatto!! WL lunghissima oltre l'infinito e oltre!! :D

      Elimina
  5. Beh voglio darti un consiglio: L'unico personaggio simile a Harry Bosch che ho trovato, è l'ispettore John Rebus (scrittore Ian Rankin) ;-)

    RispondiElimina