martedì 3 settembre 2013

Top ten

Ten Books That You Wish Were Taught In Schools

Ritorno finalmente dopo qualche settimana di stop con una top ten!
Lo ammetto, un po' la pigrizia e un po' i temi in cui avrei dovuto pensare troppo mi hanno fatto tentennare.. Ma questo qui mi super piace!!!!! :DD



1) Harry Potter e la pietra filosofale - J.K. Rowling (ma in realtà tutta la saga!)

Sarà che a me la mia maestra l'ha letto in seconda elementare e da lì (ma non solo!) è nato il mio amore per la lettura (Giusto ieri sera mio padre fa: "Dovrei citare per danni la tua maestra per i soldi che mi ha fatto spendere in libri!!" :DD).. Secondo me è perfetto per far innamorare i bambini della lettura! Poi i volumi successivi mi hanno insegnato tanto.. Non è affatto un semplice romanzetto fantasy!
Harry Potter è un mondo tutto da scoprire :))



2) Ragazzi che amano ragazzi - Piergiorgio Paterlini

Ho trovato questa raccolta di testimonianze così toccante e profonda che qualche lacrimuccia mi è uscita.. *_* Da titolo, sono racconti di ragazzi omosessuali che spesso non hanno potuto vivere con serenità e tranquillità la loro adolescenza per il "fardello" che si portavano appresso. Il romanzo è del 1994, ma di un'attualità spaventosa. E' vergognoso che oggi, nel 2013, si debba ancora sentire al telegiornale di ragazzi omosessuali che si suicidano perché incompresi, soli, o perché vivono la loro sessualità con vergogna. 
La cosa mi riempie d'orrore, giuro.
Questo libricino prende la loro parte, è un grido al mondo per essere ascoltati e non giudicati.. Imperdibile!
(Le lettere finali sono di una bellezza rara. Soprattutto quella del professore di religione, tanta tanta stima!!)


3) I miei martedì col professore - Mitch Albom

L'ho appena finito.. Un libricino breve, veloce e scorrevole, ma davvero bello!
Parla di un uomo che muore con lentezza e in uno dei peggiori modi possibili: a causa della SLA, la sclerosi laterale amiotrofica. che paralizza lentamente tutto il corpo. Insomma, ti vedi morire pian piano, ma non puoi fare nulla.. Morrie, professore al termine della sua vita, affronta però la malattia con il sorriso e l'ottimismo e con tante belle parole per i suoi amici e gli estranei.. Mi ha fatto bene leggerlo! :)


4) Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare - Luis Sepùlveda

Perché.. "Solo chi osa impara a volare" :')

5) Pensieri - Marco Aurelio

Marco Aurelio prima di essere imperatore era un grande pensatore e filosofo.. Lo dimostra apliamente in questa raccolta di massime.. Meravigliose!
L'ho letto a 15/16 anni nel mio periodo classicista.. E mi ha aperto un mondo!

  6) Inherit the wind - Jerome Lawrence & Robert E. Lee

Un testo teatrale spassosissimo ma che al contempo tratta di un grande argomento: il creazionismo di Darwin e il rifiuto della società dell'epoca, bigotta e conservatrice..
Illuminante!!

7) Couldn't keep it to myself - Wally Lamb

Una raccolta di storie scritte da donne carcerate, considerate non solo un numero di matricola o per gli errori che hanno commesso.. Sono donne che hanno subito qualsiasi tipo di violenza: fisica, psicologica, emotiva.. Orrori che le hanno portato a commettere gli sbagli che hanno compiuto.
Un punto di vista diverso e importante, per capire e mettersi dalla parte di "Chi ha sbagliato".
Curato tralaltro da Wally Lamb.. Che io amo alla follia :')

8) Lettera a un bambino mai nato - Oriana Fallaci

Non solo per le donne (e le mamme), ma anche per tutti gli uomini e i papà che non sanno cosa voglia dire portare in grembo una creatura.
Un romanzo toccante e profondo con cui ci si immedesima e che trasmette tante emozioni.. 
Per capire, almeno un po', l'esperienza della gravidanza :)

9) Così in terra, come in cielo - Don Andrea Gallo

Per toccare con mano il fatto che una Chiesa pura, buona e povera esiste e che non è solo quella dei preti pedofili, degli approfittatori e di quelli che con una collana a Croce che pesa più di un edificio a otto piani..
Don Adrea Gallo è stato un prete di strada e degli ultimi, c'è molto da imparare!!

10) Avevano spento anche la luna - Ruta Sepetys

Per il numero incredibile e raccapriccianti di deportati da Stalin che la storia passa sotto silenzio.
Agghiacciante!!

6 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leda scusa! Il mio ditone maledetto ha cancellato il commento ç_ç

      aaaw, Harry ha taaaaaaaaaaanti fan!!!! *_*

      Elimina
  2. alcuni li ho letti..altri no e rimedierò..ma concordo..quanti lettori e quante persone migliori in più ci sarebbero al mondo, se alcuni di questi libri fossero letti a scuola!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se ci evitassero libri pesantissimi che fanno odiare la letteratura!!!

      Elimina
  3. Perchè la mia maestra non mi ha fatto leggere anche a me Harry Potter in seconda elementare?? invece di quei libri noiosi che mi hanno fatto odiare la lettura!! Perchè??
    Se avrò dei figli, li farò crescere con Harry POtter *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, la mia era super speciale!!! *_*
      Ahahaha, a chi lo dici!!!!

      Elimina