lunedì 6 gennaio 2014

Come into my Wonderland - Isabel C. Alley

IL LIBRO IN PILLOLE: Mica male!!



E mezzo! 

Ho un grave problema e si chiama "sindrome dell'accumulatore".
Insomma, se posso accumulare, lo faccio. E non importa che siano scontrini, foto, bigliettini o bollini Auchan (Sì, sono arrivata anche a questo.. Alla domanda della cassiera "Fa' i bollini"? La mia risposta è stata subito sì, con mia madre che mi guarda e fa: "Quali bollini?!"): DEVO accumulare!
E' un po' con questo spirito sportivo che mi sono ritrovata con "Come into my Wonderland" sul lettore Kindle.. Mi è apparso su Amazon gratuito, conoscevo grazie ai vari blog l'autrice e la curiosità ha vinto. Ok, soprattutto il "gratuito" ha aiutato molto, lo ammetto! :D
Solo dopo averlo iniziato ho scoperto nell'ordine che a) era cortissimo (credevo di aver scaricato la versione demo) e che b) era un racconto che seguiva il primo volume, "Il diario di Isabel". Ci ho riflettutto, ho pensato se fosse il caso di iniziare dal vero inizio, ma poi la pigrizia ha avuto come al solito la meglio e mi sono accontentata di conoscere l'autrice da qui.
Se come me non avete letto il primo volume, niente paura, non è necessario! O meglio, sicuramente qualcosa mi è rimasta oscura e mi sarebbe piaciuto scoprirne qualcosa in più, ma non al punto da non comprendere la storia o sentirsi persi all'interno di essa, ecco!

Come prima cosa mi soffermerei su cover e titolo. Bellissimi ecolpenti di gran effetto, entrambi azzeccati con il racconto in questione! in particolare il titolo.. Mi ha incuriosito all'inizio e già ero pronta a fare le lagne perché era un "titolo ad effetto" e solo marginalmente integrato con la storia.. E invece nemmeno per niente!!
Infatti la festa a cui presenzierà Isabel (view spoiler): UNA FIGATA ASSURDA!
Mi è inoltre piaciuta la figura di Lorenzo, a parte perché è abbastanza figaccione e poi perché *RULLO DI TAMBURI, ECCITAZIONE ALLE STELLE, SI STAPPI LO CHAMPAGNE!* è un vampiro CATTIVO. Cattivo, cattivissimo, implacabile e crudele. Così crudele che non esita a mostrare il suo lato "mostruoso" per punire chi gli si ribella, anche di fronte ad Isabel (che ne resta giustamente shoccata XD). 
Ma sì, basta con questi vampirozzi che sono umani in tutto e per tutto tranne che per due canini più appuntiti e occasionalmente l'handicap di non poter uscire di giorno! >.>
tanti punti per Lorenzo e l'autrice!
Per quanto riguarda i poteri psichici del vampi-bonazzo.. Mi è piaciuta la cosa, credo che l'autrice li abbia presentati nel giusto modo.. Insomma, hanno "senso" e sono "particolari".. Belle le scene descritte quando Isabel (no, qui ci torno.. Le avrei dato un sacco di sberle xD) si lascia sedurre! La giusta carica erotica senza che si scada nel volgare e nel qualunquismo pornografico.. La giusta dose di parole e di pathos.. Bene così!
Mi è anche piaciuto il sarcasmo presente nel libro anche se pochino e a volte tenue.. Lavorandoci sopra, sono sicura che potrà crescere bene! :D

Ci sono state alcune cose che mi hanno fatto storcere un po' il naso, soprattutto all'inizio; se non fosse stato così breve credo che lo avrei messo da parte per un pochino, ecco!
Innanzittutto la scelta di usare il diario: non mi ha convinto molto, anche perché tutto sembrava tranne che Isabel stesse scrivendo un diario.. Piuttosto mi sembrava ogni tanto che stesse tenendo banco di fronte ad una platea!
E' troppo artefatto, troppo forzatamente "ironico" da risultare un po' pesante.. Non sono questa esperta di diari, perché come mio solito inizio con tanti buoni sentimenti per poi abbandonare il progetto dopo poco, però non so.. Credo che un diario -essendo una cosa intima e personale - sia informale e "leggero"..!
Non ho modo di fare paragoni col primo volume in cui credo (dato il titolo) che la tecnica usata sia sempre quella del diario, quindi non so se questa malriuscita nel rendere veritiero e spontaneo il diario sia un problema solo di questo racconto, data la brevità, o più generale. Fatto sta che quando racconta dei flashback la narrazione non mi è dispiaciuta affatto, era scorrevole e appunto "spontanea".
Un'altra cosa relativa all'uso del diario che un po' mi ha infastidito è il fatto che il diario viene scritto dopo la grande serata/missione di Isabel. Insomma, le prime parole sono "E' andato tutto bene, tutto si è risolto pace e bene". 
Ma.. Ma.. E LA SUSPENSE?? Ok che un lettore si aspetta che vada bene.. Però insomma, proprio a spiattellare tutto così.. No dai :(
Poi Isabel ogni tanto mi ha ricordato Anita Blake. Lo so che sono molto pretenziosa e guardo sempre il pelo nell'uovo.. Però la sensazione era lì, assillante.. E ogni tanto mi figuravo Lorenzo col nome di Claude.. Ho detto tutto!!
Come dicevo prima, l'idiozia di Isabel.. XD Si può avere un personaggio scaltro ogni tanto?? :D
Lorenzo ha poteri psichici che sono intensificati dallo sguardo diretto. Matilde, l'esperta del centro "Vampire Hunter" le raccomanda: "Non devi guardarlo assolutamente negli occhi, capito?" Al che Isabel risponde: "Questo credo di poterlo fare" con aria di chi stia sentendo per la 1924955782esima volta la stessa ramanzina..
Bene, appena vede Lorenzo CHE FA??
LO GUARDA DRITTA NEGLI OCCHI.

[Vi do un minuto per comprendere il mio disappunto]

._.
Cioè, scusa.. Ma perchéé!!!!! ._.

Come ultima cosa (un'idiozia :D), questo:

Il fisico di Saverio ha subito un notevole cambiamento: I muscoli si sono gonfiati, strappando la stoffa che li avvolgeva; l'espressione sul suo viso è diventata violenta, lasciando affiorare i canini e accendendo gli occhi di una furia accecante.

Hulk vampiro..!!! O.O

14 commenti:

  1. conosco anche io l'autrice ma non ho ancora letto ne questo ne il diario di Isabel..fermo restando che ne ho le balle piene di vampiri&company, mi attirava un po' l'idea di una novella Buffy..(ebbene sì..guardavo Buffy) ma sinceramente temo le eroine idiote...vedremo..se proprio non avrò di meglio da leggere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No vabbé, ha solo questa punta di idiozia, non temere!
      Non è male!!

      Elimina
  2. nooooooo...*_*...mi incuriosice molto dire...la cover è pazzesca!!!!!!*____*..non ho letto neanche i ldiario di Isabel..ma mi segno entrambi ititoli!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cover è meravigliosa! *_*

      Sìììì brava!! :3

      Elimina
  3. ahahahah xD a volte odio anch'io questo protagoniste stupide xD
    Vorrei leggere sia Il diario di Isabel, sia Come into my wonderland! Sinceramente non sapevo che quest'ultimo fosse collegato con Il diario di Isabel xD non ne avevo proprio idea!

    RispondiElimina
  4. Nemmeno io AHAHAHAHA!
    Però si legge tranquillamente!!
    Se leggerai Il diario di Isabel prima di me, mi farai sapere! :D

    RispondiElimina
  5. Sery, ho beccato la tua recensione tramite Goodreads... Che dire, mi hai fatto morire dal ridere XD Sei stata spontanea e sincera. Ti ringrazio per questo commento che hai fatto al mio libriccino (eh sì, nasce come spin-off gratuito, quindi è volutamente corto). So che la mia scrittura ha dei difetti, ho bisogno di tempo ed esperienza per crescere e spero di riuscirci. La forma narrativa del diario è complessa da gestire, ma ho cercato di raccontare una storia in un modo un po' insolito. Sono comunque contenta che nel complesso ti sia piaciuto. Mi auguro che vorrai avventurarti di nuovo tra le pagine dei miei Diari (a febbraio uscirà il nuovo libro, "Il Fascino dell'Oscurità"). Se non ti dispiace, riporto la tua recensione sul mio sito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)) Grazie Isabel!! Anche per la chiaccherata facebookiana! ^^

      a presto :*

      Elimina
  6. Ahahah :D
    Nuova follower! ps: vorrei metterti nei blog preferiti/affiliati/amici/insommaquello,solo che non trovo il banner :( Sì lo so sono un pasticcio con l'elettronica :( However mi potresti venire a trovare e magari lasciarmelo?
    Sono su:
    http://books-and-roses.blogspot.it/
    :D bel blog comunque

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooooooooooooo!! Benvenuta!!
      Ehm,.. Perchè non ho un banner :D
      Ehehe, perché cambio header spesso e il banner rimaneva sempre indietro.. :3
      Graziosissimo il tuo blog, sono diventata follower! ç_ç

      Elimina
  7. Sono contentissima che ti sia piaciuto il racconto di Isabel!!! Se leggi il primo voglio sapere che ne pensi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^^ Lo leggerò senza dubbio!!
      E vi farò sapere! *_*

      Elimina
  8. Ho visto quando hai pubblicato questo post e ho detto: "oh, bene! Poi torno a leggerlo"... per la serie meglio tardi che mai eccomi qui!!!! :)
    Ammetto che anch'io l'avevo preso facendomi convincere dal gratuito (ebben sì, lo ammetto) e poi è rimasto parecchio a languire prima che venisse il suo turno. (Non sarò un'accumulatrice ai tuoi livelli, o almeno... ai bollini dico ancora di no, anche quando dovrei dire di sì, ma forse ho un problema con i bollini, ma sul mio e-reader c'è di tutto e di più, per fortuna che, almeno non occupano spazio!!!:P).
    Comunque... sono d'accordissimo con tutto quello che hai scritto, dalla prima all'ultima parola, ma forse sarei stata un po' più tirata sul voto (forse perché mi pareva un po' più promettente, e quindi il problema è più mio che suo, comunque...). E' stato davvero un piacere leggere la tua recensione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha! Fidati, un giorno cederai ai bollini!
      (Che poi butterai due settimane dopo, ma tant'è XD)

      Io invece ero piuttosto scettica, quindi il voto molto positivo è dovuto anche al fatto di venir sorpresa positivamente..

      Grazie!! :****

      Elimina