giovedì 24 aprile 2014

Per l'amor di un Dio - Marie Phillips

IL LIBRO IN PILLOLE: Originale e divertente!!



Ma quanto sono contenta di aver seguito il mio istinto e non essermi fidata al cento per cento delle recensioni che lo giudicano mediocre? :D
*Serena si gongola per la sua testaccia dura*
Ho trovato la trama geniale (dei greci che vivono ai giorni nostri a Londra e fondamentalmente fanno un sacco di casini), l'ho desiderato e poi è sorto il solito dilemma delle recensioni che lo giudicano nì, carino ma non troppo, passabile e via discorrendo.
Che fare? Seguire il proprio istinto o lasciarsi condizionare dagli altri?!
E' stato in wish list per un'eternità poi un giorno mi sono svegliata col piede giusto e non solo è finito nel carrello di Amazon.. Tre giorni dopo era pure finito a casa mia XD
Ovviamente come tutti i libri che si rispettino ha aspettato parecchio sulla libreria prima di essere letto, ma questi sono dettagli, quisquilie! :D

Gli dei greci, un tempo potenti e immortali, vivono esistenze grame in una casa fatiscente a Londra, arrabattandosi come possono: Artemide fa la dog-sitter, Apollo cerca la fama in squallidi programmi televisivi, Eros si è dato al cattolicesimo e al volontariato e Afrodite lavora in una chat-line erotica (Mi fa morire xD).
Sono proprio come nella Grecia di allora: insofferenti, egoisti (MOLTO egoisti), vendicativi e incapaci di guardare oltre il loro naso.
Per un futile motivo (Apollo non ha voluto utilizzare i suoi poteri per riscaldare l'acqua della vasca ad Afrodite) la dea della bellezza prepara uno scherzo crudele ad Apollo che coinvolgerà due mortali, Eros, il sole e già che ci siamo l'intera umanità, il mondo dei morti e tutte le divinità. Insomma, un bel casino, ve lo assicuro!!!!! :D
Mi è piaciuto moltissimo il modo in cui gli dei sono descritti, con tutti i loro difetti e ridotti all'ombra di quello che erano un tempo: ciò accade (e viene risolto) con una trovata intelligente da parte dell'autrice, che sfrutta il mito e le credenze in maniera ottimale.. Considerando anche che si tratta di un'opera prima, la cosa acquista ancora più significato ai miei occhi.. La Philips la tengo d'occhio!!! *__*
Mi sono davvero piaciuti i dialoghi, brillanti, freschi e a volte davvero spassosi! E' stato un piacere seguire le (dis)avventure della povera Alice, che mi ha fatto grande simpatia, e Neil, improbabile eroe suo malgrado.. la parte ambientata negli inferi è bellissima, l'ho adorata! 1 a 0 per la Philipps per la fantasia!

Se vi piacciono le divinità, le divinità "impiantate" ai giorni nostri (come "American Gods") e un romanzo leggero che si legge in breve tempo.. Allora questo libro fa' al caso vostro!!! :))

16 commenti:

  1. Lo voglio *-* sembra fantastico, e mi ricorda un po' American Gods, il che è un bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto!! Anche a me l'ha ricordato un sacco.. Ed è un GRAN bene! :D

      Elimina
  2. Anche io ho letto recensioni molto discordanti, però è ancora nella mia wishlist!
    Credo proprio che seguirò il tuo esempio da 'testa dura' e lo prenderò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha! La testa dura vince sempre!! :D

      Elimina
  3. E anche questo libro finisce il wishlist senza passare dal via!

    RispondiElimina
  4. Dovrò oscurare il tuo blog prima o poi....Le tue recensioni mi provocano una mania di shopping irrefrenabile!!! :-p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha!!! =PP
      Se ti consola, anche io quando giro per i blog altrui ho questo problema.. :D

      Elimina
  5. Oddio sembra geniale!! *W*
    Afrodite che lavora in una chat-line erotica, muoio!! XD
    *aggiungeinWLcomesenoncifosseundomani*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha Afrodite mi ha fatto morire!!!! :DD

      *Noncisarànessundomanispendiamopiùchepossiamo!!*

      Elimina
  6. Eh... beh. che te lo scrivo a fare? Le storie contemporanee che hanno per protagonisti gli dei della mitologia sono la mia droga (sebbene American Gods sia in WL da eoni). Questo, indovina cosa? finisce anche lui nel calderone delle cose da leggere, prima o poi. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaah!! Nooooooooo Fede, devi ancora leggere "American Gods"?? In ginocchio sui ceci!! :D

      Elimina
  7. Ovviamente anche questo finisce dritto dritto in WL! *___* Le premesse sembrano ottime e la tua recensione mi ha davvero incuriosito tanto!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooooh!!! *___*
      A me è davvero piaciutissimo! speriamo ti piaccia!! ^_^

      Elimina