lunedì 3 novembre 2014

From my wishlist #3: Tre libri con un titolo bellissimo


Buonasera amici!!
Rieccoci all'appuntamento della rubrica creata da Giusy del blog "Divoratori di libri" in cui ogni settimana presenteremo tre libri della nostra WL che rispondono a determinati temi!
Ho scelto il tema "Tre libri con un titolo bellissimo" (Seguire l'ordine proprio non fa per me :D)
E niente.. Pronti.. Via!



Il colore viola - Alice Walker

Il titolo mi trasmette grande serenità, anche se la storia è tutto tranne che tranquilla..

Trama Violentata dall'uomo che credeva essere suo padre, privata dei due figli, sposata a un uomo che odia, Celie, una giovane donna di colore, viene separata anche dall'amata sorella Nattie, che finirà missionaria in Africa. Per trent'anni Nettie scriverà a Celie lettere che questa non riceverà mai, mentre Celie, oppressa dalla vergogna della sua condizione, riesce a scrivere solo a Dio. Sarà l'amante del marito, una affascinante cantante di blues, a cambiare il colore della sua vita, insegnandole a ridere, giocare, amare.




L'ultima lezione. La vita spiegata da un uomo che muore - Randy Pausch

Che dire se non 'commozione a palate'?

Trama Nell'agosto 2007, il professor Randy Pausch ha saputo che il cancro contro il quale combatteva era incurabile e che gli restavano pochi mesi di vita. Ha scelto di lasciare subito il suo lavoro all'università per stare vicino alla moglie Jai e ai loro bambini. Prima, però, il 18 settembre 2007, ha tenuto davanti a 400 studenti e colleghi la sua "ultima lezione", intitolata "Realizzare davvero i sogni dell'infanzia". Con ironia, fermezza e coraggio, ha ripercorso le tappe della sua esperienza, e il suo discorso è una testimonianza toccante e profonda di una vita resa straordinaria dall'intensità con la quale è stata vissuta. Da quel giorno, milioni di persone hanno visto su internet l'ultima lezione di Randy Pausch. Oggi quel testo, ampliato e arricchito, diventa un libro capace di parlare al cuore di ciascuno individuo. Pausch non vuole rivelare il senso della vita; più modestamente, mostra perché vale la pena vivere.


Sulla sedia sbagliata - Sara Rattaro

Unito poi alla storia.. *Brividi* (VE LO STRA-CONSIGLIO! Letto in ebook, lo devo avere assolutamente cartaceo..)

Trama Andrea è accusato di aver ucciso Barbara, la fidanzata, in preda a un raptus e sotto l'effetto di stupefacenti. Valeria ha saputo dal giornale che il ragazzo che ama è accusato di aver strangolato la madre. Una donna ha visto uscire di casa la figlia e non sa che sarà per l'ultima volta, mentre Zoe sogna l'"uomo dal naso perfetto" e attende il trapianto... Vicende che si intrecciano e sovrappongono, vittime e carnefici che si scambiano i travestimenti nel teatrino dell'assurdo della vita. Una struttura originale e una scrittura toccante e coinvolgente disegnano storie talmente vicine alle nostre che sembrano appartenerci, componendo un vivace mosaico in cui ogni tessera si incastra armoniosamente.

8 commenti:

  1. Uh, "Il Colore Viola": vidi il film diversi anni fa, e ricordo che mi piacque un bel pò... Davvero emozionante, e commovente, anche, tanto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino.. Sento già la valanga di feelings.. ;_;

      Elimina
  2. Voglio leggere il secondo! Anche se immagino scenderà qualche lacrima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noi siamo forti, ce la faremo! *_*

      Elimina
  3. io voglio leggere troppo l'ultimo libro!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. L'ultimo mi ispira un sacco! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggilo, leggilo leggilo! E' bellissimo!!!

      Elimina