giovedì 18 dicembre 2014

La bugia di Natale - Seth Grahame Smith

IL LIBRO IN PILLOLE: Geniale!!



Seth Graham-Smith mi aveva colpito tempo fa con "Orgoglio e pregiudizio e zombie", non solo per le grasse risate, ma anche per la capacità di seguire fedelmente il libro facendo sentire la sua voce.. Il dubbio se fosse capace solo di riprendere trame altrui rimaneva e quindi la lettura di questo libro era decisamente obbligata! Sono contenta, credo che l'autore sia davvero valido!! Per mia grande ignoranza, non so quanto di ciò che racconta sia 'vero' o 'simile alla storia conosciuta', ma nondimeno sento che ha fatto un buon lavoro.. I personaggi sono molto realistici privi dell'aura di santità che ci aspetteremmo: Maria è un bel tipetto con la lingua lunga, Giuseppe ha mille dubbi e Balthazar.. Beh, Balthazar è il "Fantasma di Antiochia", flagello dell'impero :D Mi è davvero piaciuta l'interpretazione di Grahame-Smith su Pilato, i suoi pensieri e il suo modo di agire.. Diciamocelo, Pilato nell'immaginario è un po' il cattivo menefreghista.. Invece qui è un gran personaggio!! Ottimo lavoro anche con Erode, un personaggio disgustoso impossibile da amare.. Bello anche lo stile, con inframezzi in cui l'autore interviene rivolgendosi direttamente ai personaggi in seconda persona o con i pensieri dei personaggi, che a volte mi hanno davvero steso! :D
Promosso e consigliato!! Devo assolutamente leggere altro di suo.. :)

20 commenti:

  1. Ahh, l'hai letto finalmente!! Anch'io avevo detto 'geniale' come prima cosa ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì! L'ho letto un mesetto fa alla fine.. Ho rimandato la recensione!! :D
      Beh, decisamente geniale!! :D

      Elimina
  2. Lo avevo in mano stasera ma non ho potuto comprarlo perchè era rovinato T.T
    Anche stavolta mi fido del tuo parere, lo voglio, lo voglio !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooooooh! *_* Spero ti piaccia!!!!! :***

      Elimina
  3. Conoscevo questo libro ma non avevo capito che era una sorta di parodia del Natale (in realtà non avevo letto nemmeno la trama xD). Comunque, mi sembra molto carino!! Non sapevo che l'autore fosse lo stesso di Orgoglio e Pregiudizio e Zombie! Anche quello vorrei leggere, però prima mi pare giusto leggere il classico (una parte di me vuole leggerlo solo per poi dedicarmi alla versione con gli zombie lol).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda, in realtà prima di leggerlo nemmeno io pensavo fosse una paradia.. Ahahaha!
      Guarda, io personalmente ho portato avanti le due letture in contemporanea, anche perché l'originale da solo mi tediava da morire ahahaha! :D

      Elimina
  4. Ho questo libro in WL da quando è uscito, e dell'autore di consiglio anche La Leggenda del Cacciatore di Vampiri: rendere interessanti trame completamente fuori di testa sembra il suo marchio di fabbrica XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo voglio troppo leggere!!!!! *___*

      Elimina
  5. Caro Babbo Natale vorrei fare un p.s. alla mia letterina ed aggiungere il libro n.200 alla lista che ti ho inviato......

    RispondiElimina
  6. Questo libro me lo ritrovo spesso davanti ma non l'ho mai comprato... ora che ho letto la tua recensione mi incuriosisce di più!

    RispondiElimina
  7. un libro alternativo per questo periodo, segno

    RispondiElimina
  8. A questo faccio il filo da un po', ma non mi sono ancora decisa a prenderlo... ora credo proprio che dovrò rimediare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaah! Effettivamente anche io ci ho messo un bel po' a decidermi a leggerlo.. Ma merita!! ^^

      Elimina
  9. L'ho in wish da una vita ç__ç lo voglio!!! mi incuriosisce tantissimo, tutte dite che è geniale! **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio Leda!! Graham Smith è un autore molto particolare!!! :)

      Elimina
  10. Oddio, questo libro mi attira da un sacco!!! Ti odioooo xD smettetela di far allungare la già chilometrica wl!!! xD Basta, me ne vado! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHAHAH! E' la mia missione!! :D

      Elimina